TECHNOLOGY PARK,

PORTE DES ALPES

Bron - Saint-Priest, Francia

2007

Ilex paysage urbanisme

Committenza: 

Grand Lyon

Descrizione:

La pianura a est di Lione si trova tra il primo perimetro urbano denso del centro della città e un anello di terreno agricolo sottoposto alla pressione dello sviluppo urbano. Si tratta di un paesaggio in continua evoluzione che, nel 1995, ha visto l’attuazione di un piano per la realizzazione di un nuovo parco tecnologico.

Il sito appartiene a una zona periferica che comprende anche un'università, il centro espositivo Eurexpo, diversi parchi industriali e infrastrutture. Esiste una forte potenzialità di integrazione degli spazi verdi e dei terreni agricoli. Il parco tecnologico può essere visto come un elemento costitutivo iniziale di un nuovo ecosistema economico, un paesaggio «contenitore» che può assorbire diverse attività e influenzando allo stesso tempo la geografia metropolitana.
La linea del tram T2 da Lione a Saint-Priest passa attraverso il parco tecnologico, prefigurando qualcosa di più di una semplice infrastruttura di mobilità: Ilex progetta l'area di 50 ettari come una combinazione di parco tecnologico e di servizio pubblico, attraverso un piano paesaggistico che unisce le funzionalità pubbliche e private in una visione d'insieme.

Sitografia

http://www.ilex-paysages.com/

© Courtesy Ilex paysage urbanisme