PARCO TEJO E TRANCÃO

Lisbona, Portogallo

2004

PRO|A|P

Committenza: 

Parque EXPO´98, S.A

 

Descrizione:

Il Parco fluviale di “Tejo e Trancão”, situato nella zona di confluenza dei due fiumi omonimi e realizzato nel 1994 in occasione dell’EXPO’ del 1998 di Lisbona, su progetto dello studio PROAP di Lisbona e dello studio Hargreaves Associates di San Francisco, si estende per 91 ettari.

Il sito era un’ex-area agricola di carattere paludoso, le cui caratteristiche peculiari erano state profondamente segnate, nell’arco di poche decine di anni, da una serie di attività produttive industriali accompagnate da una pesante infrastrutturazione. Il progetto del parco ha cercato di stabilire un’organizzazione dello spazio di grande varietà scenica, visuale e ricettiva, sostenuta da una struttura che esprime unità formale, in cui le forme modellate del terreno costituiscono un elemento strutturante fondamentale. Tale elemento strutturante determina conseguenze ecologiche, sceniche e di vita che costituiscono il fondamento del paesaggio che si vuole creare: un paesaggio tridimensionale, vario e armonico. Le forme di modellazione del terreno rappresentano, per la loro posizione relativa e il loro orientamento, non solo un segno formale, ma soprattutto un ritmo ecologico che si ripete lungo il territorio del parco, soprattutto per il contrasto tra pendii dolci esposti a sud e pendii più scoscesi esposti a nord.

Sitografia

http://www.proap.pt/parco-del-tejo-e-trancao-3/

© Courtesy PRO|A|P