MAGGIE'S CENTRE BARTS

Londra, UK

2017

Steven Holl Architects

Committenza: 

Maggie Keswick Jencks Cancer Caring Centres Trust

 

Descrizione:

L’area di progetto (600 mq circa) è adiacente all’ampio cortile dell’Ospedale di San Bartolomeo, il più antico di Londra e nel pieno centro della città. Il progetto per il Maggie’s Centre di Bart si sviluppa in verticale, attraverso una approfondita ricerca delle relazioni tra interno e esterno e nel dialogo con la preesistenza. 

L’edificio, che sostituisce una costruzione eretta negli anni Sessanta, oggi demolita, è un piccolo volume chiaro e traslucido dagli spigoli arrotondati e il tetto piano, che si appoggia e si collega internamente a una costruzione del XVII secolo. L’edificio è concepito come una “nave all’interno di una nave all’interno di una nave”, in quanto strutturalmente e morfologicamente è caratterizzato da tre layer di involucro. Le varie sale di incontro e di supporto medico e psicologico, secondo la filosofia dei Maggie’s Centres, si sviluppano attorno ad una scala centrale che culmina in un giardino pensile aperto a una grande sala pensata per attività quali lo yoga, il Tai Chi, ecc. L’involucro esterno è caratterizzato da pezzi di vetri colorati che conferiscono all’ambiente interno una particolare atmosfera accogliente.

Sitografia

http://www.stevenholl.com/

© Courtesy Steven Holl Architects